Fenice - Phoenix, (Phe)

 



 
Constellation Map, by IAU and Sky&Telescope magazine
Thumbnail image

Costellazioni confinanti:

  • Forrnax, Eridanus, Horologium, Reticulum, Hydrus, Tucana, Grus, Sculptor

Stelle principali :

  • α (alfa)Phe, (Ankaa) 2.4, è una gigante gialla distante 78 a.l.
  • β (beta)Phe, distante 130 a.l., appare a occhio nudo come una stella gialla di mag. 3.3. In realtà è una doppia stretta, con componenti ben appaiate, entrambe di mag. 4.1, separabili con un’apertura di 100 mm.
  • γ (gamma)Phe, mag. 3.4, è una supergigante rossa distante 910 a.l.
  • ζ (zeta)Phe, distante 220 a.l., è una complessa stella multipla e variabile. La stella principale è una variabile a eclisse, di colore bianco-azzurro, che fluttua intorno alla mag. 4 con un periodo di 1.67 giorni. Ha una compagna di mag. 8.2, visibile con un piccolo telescopio. C’è anche una compagna molto più stretta, visibile solo con un’apertura di più di 200 mm.

Oggetti notevoli:

  • Non contiene oggetti particolarmente rilevanti.

 

Note: Costellazione mediamente estesa e posta vicino alla luminosa stella α(alfa) della costellazione Eridano.

Mitologia: Introdotta nel 1603 dall'astronomo J. Bayer, questa costellazione rappresenta il mitico uccello che, dopo aver vissuto 500 anni, si lascia morire per poi rinascere dalle sue ceneri




back-button

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'CHIUDI', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o qualsiasi altro tipo di interazione col sito, di fatto acconsenti all'utilizzo dei cookie To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information