Gru - Grus, (Gru)

 



 
Constellation Map, by IAU and Sky&Telescope magazine
Thumbnail image

Costellazioni confinanti:

  • Piscis Austrinus, Microscopium, Indus, Tucana, Phoenix, Sculptor

Stelle principali :

  • α (alfa)Gru (Alnair, "la brillante"), mag. 1.7, è una stella bianco-azzurra distante 91 a.l.
  • β (beta)Gru, mag. 2.1, è una gigante rossa distante 270 a.l.
  • γ (gamma)Gru, mag. 3.0, è una stella bianco-azzurra distante 230 a.l.
  • δ (delta)Gru è una doppia visibile a occhio nudo; si ritiene che le due componenti si trovino a distanze molto diverse e che quindi non abbiano alcun legame fisico. δ(delta)1, di mag. 4.0, una gigante gialla distante 140 a.l.; δ (delta)2 è una stella rossa di mag. 4.1, la cui distanza è incerta.
  • μ (mu)Gru è una coppia di stelle, visibili a occhio nudo, che si trovano per caso allineate sulla stessa visuale. Mu1 è una gigante gialla di mag. 4.8, distante 260 a.l.; mu2 è una gigante gialla di mag. 5.1 distante 280 a.l.

Oggetti notevoli:

  • Non presenta oggetti particolarmente rilevanti.

Note: Costellazione ben delineata dalle sue stelle che ci appaiono particolarmente luminose. La forma può ricordare quella di una gru in volo con il collo allungato.

Mitologia: Costellazione disegnata dai navigatori olandesi P. Keyser e F. de Houtman alla fine del 1500 ed è stata inserita dall'astronomo Johann Bayer nel 1603, raffigura un uccello acquatico, la gru per l'esattezza o per altri un fenicottero.




back-button

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'CHIUDI', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o qualsiasi altro tipo di interazione col sito, di fatto acconsenti all'utilizzo dei cookie To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information