Lupo - Lupus, (Lup)

 



 
Constellation Map, by IAU and Sky&Telescope magazine
Thumbnail image

Costellazioni confinanti:

  • Norma, Circinus, Centaurus, Libra

Stelle principali :

  • α (alfa) Lup, mag. 2.3, è una gigante blu distante 680 a.l.
  • β (beta) Lup, mag. 2.7, è una stella bianco-azzurra distante 360 a.l.
  • γ (gamma) Lup, mag. 2.8, è una stella bianco-azzurra distante 260 a.l.
  • ε (epsilon) Lup, distante 460 a.l., è una stella multipla, costituita da una stella principale bianco-azzurra di mag. 3.4 con una compagna larga di mag. 9, visibile con un piccolo telescopio. Con un’apertura di 220 mm e un forte ingrandimento, si può vedere che la stella più brillante ha anche una compagna stretta di mag. 6.
  • η (eta) Lup. distante 490 a.l., è una stella doppia formata da una stella principale bianco-azzurra di mag. 3.4, con una compagna di mag. 7.7, non facile da vedere con un piccolo telescopio a causa del contrasto di magnitudine.
  • κ (kappa) Lup, distante 150 a.l., è una stella doppia, facilmente visibile con un piccolo telescopio, con due componenti bianco-azzurre di mag. 3.7 e 5.7.
  • μ (mu) Lup, distante 250 a.l., è una stella multipla. Con un piccolo telescopio si può vedere una stella principale bianco-azzurra di mag. 4.3, con una compagna larga di mag. 7. Con un’apertura di 100 mm e un forte ingrandimento, si può vedere che la stella principale è a sua volta una doppia formata da due stelle di mag. 5.
  • ξ (xi) Lup, distante 160 a.l., è una coppia di stelle bianche di mag. 5.2 e 5.6, chiaramente visibili con un piccolo telescopio.
  • π (pi) Lup, distante 420 a.l., appare a occhio nudo come una stella di mag. 3.9, ma con un telescopio con più di 75 mm di apertura si può vedere che è una doppia stretta, costituita da due stelle bianco-azzurre di mag. 4.7 e 4.8.


Oggetti notevoli:

  • NGC 5822 è un grande ammasso aperto di circa 120 stelle, distante 6000 a.l., visibile con un binocolo o un piccolo telescopio.
  • NCC 5986 è un piccolo ammasso globulare di mag. 9, distante 45,000 a.l., visibile con un piccolo telescopio come una macchia rotonda.

Note: Costellazione di medie dimensioni compresa tra lo Scorpione ed il Centauro. La costellazione del Lupo è sita nella via Lattea ed è densa di stelle, specialmente doppie.

Mitologia: Per i Greci ed i Romani questa costellazione rappresentava un animale selvaggio posto sull'Altare e pronto per essere sacrificato dal Centauro. Sembra che solo a partire dal 1400 questo animale cominciò ad essere identificato con un lupo.




back-button

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'CHIUDI', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o qualsiasi altro tipo di interazione col sito, di fatto acconsenti all'utilizzo dei cookie To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information