Costellazione Ofiuco/Ophiucus (Oph)

 



 
Constellation Map, by IAU and Sky&Telescope magazine
Thumbnail image

Costellazioni confinanti:

  • Hercules, Serpens Caput, Libra, Scorpius, Sagittarius ,Serpens Cauda, Aquila

NB : Tra la Testa del Serpente (Serpens Caput) ad Ovest e la Coda del Serpente (Serpens Cauda) ad Est, si trova la costellazione di Ofiuco cioè colui che porta il serpente.

Stelle principali in Ofiuco :

  • α (alfa) Oph (Ras Albague, testa dell’incantatore di serpenti), 2.1 è una stella bianca distante 62 a.l.
  • β (beta) Oph, mag. 2.8, è una gigante gialla distante 120 a.l.
  • γ (gamma) Oph, mag. 3.8, è una stella bianco-azzurra distante 115 a.l.
  • δ (delta) Oph (Yed Prior), mag. 2.7, è una gigante rossa distante 140 a.l.
  • ε (epsilon) Oph, (Yed Posterior), mag. 3.2, è una gigante arancione distante 105 a.l.
  • ζ (zeta) Oph, mag. 2.6, è una stella bianco-azzurra distante 550 a.l.ζ
  • η (eta) Oph, mag. 2.4, è una stella bianco-azzurra distante 59 a.l.
  • ρ (rho) Opli, distante 720 a.l., è una stupenda stella multipla, visibile con un piccolo telescopio. La stella più brillante è di mag. 5.2. Questa ha una compagna di mag. 5.9; ai lati di questa coppia stretta si trovano due stelle più discoste, di mag. 7.1 e 6.6.
  • τ (tau) Oph, distante 72 a.l., è una doppia stretta con due componenti color crema, di mag. 5.3 e 6.0, che orbitano l'una intorno all’altra con un periodo di 280 anni; attualmente sono molto vicine e per separarle è necessaria un’apertura di almeno 75 mm.
  • 36 Oph, distante 18 a.l., è una coppia di nane arancione di mag. 5.3, separabili con un piccolo telescopio.
  • 70 Oph, distante 17 a.l., è una famosa stella doppia, con componenti gialla e arancione di mag. 4.3 e 6.0 che orbitano l’una intorno all’altra con un periodo di 88 anni. Per separarle sono necessari un’apertura di 100 mm e un forte ingrandimento. Una volta si pensava che questo sistema potesse avere dei pianeti, ma ora non più.

Oggetti notevoli:

  • M 9 si trova abbastanza vicino al centro della nostra galassia, solo 7.500 anni luce.
  • M 10 (NGC 6254) è un ammasso globulare di mag. 7 visibile con un binocolo o un piccolo telescopio. Dista circa 19,000 a.l., un po’ più del suo vicino M 12. Le singole stelle possono essere risolte con un’apertura di 150 mm o più.
  • M 12 (NGC 6218) è un ammasso globulare di mag. 7., visibile con un binocolo o un piccolo telescopio. Appare un po’ più grande del suo vicino M 10, e le sue stelle sono più disperse. In Ofiuco ci sono diversi altri ammassi globulari degni di attenzione, ma M 10 e M 12 sono i più belli.
  • M 14 si trova oltre il centro galattico a circa 70.000 anni luce di distanza.
  • NGC 6572 distante 2500 a.l., è una nebulosa planetaria di mag. 10., visibile con un’apertura di almeno 75 mm come una piccola ellisse verde-azzurra.
  • NGC 6633 distante 1600 a.l., è un ammasso aperto di circa 65 stelle di mag. 7 o più deboli, visibile con un binocolo.
  • IC 4665 distante 1000 a.l., è un ammasso aperto e irregolare di circa una dozzina di stelle di 7&ordt; mag. o più deboli, meglio visibile con un binocolo.

Note: Si tratta di una "doppia" costellazione, l'Ofiuco più il Serpente Le stelle dell'Ofiuco disegnano la figura di una casa rispetto alla quale le stelle del Serpente si estendono ad Est, creandone la coda, e ad Ovest, creandone la testa. Questa zona è ricca di ammassi globulari osservabili con un semplice binocolo

Mitologia: L'Ofiuco rappresenta il grande Esculapio, figlio di Apollo, noto per le sue sorprendenti doti di guaritore. I l suo potere curativo raggiunse il culmine quando scoprì un'erba portata nella sua casa da un serpente, erba in grado di resuscitare i defunti.Ben presto Plutone, dio degli inferi, si accorse che il suo regno si stava lentamente spopolando e si recò da Giove per esprimere il suo disappunto. Giove si rese subito conto che gli uomini immortali potevano rappresenatre una seria minaccia per gli dei e così pose fine alla vita di Esculapio incenerendolo con una delle sue saette; tuttavia pose il suo corpo nel cielo accanto al Serpente, assunto a simbolo dei suoi poteri curativi. Curiosità: Ancora oggi il serpente rappresenta il simbolo della professione medica.




Stelle più luminose ( Mag. < 4 )


Nomenclatura
Bayer/Flamsteed
NomeMag. app.Mag. ass.Distanza
parsec
A.R.
(°dec)
DECL.
(°dec)
Classe
Spettrale
55Alp OphRasalhague2.0801.21514.917.58224112.560035A5III
35Eta Oph2.4300.26627.0917.172968-15.724910A2.5Va
13Zet Oph2.540-2.711112.2316.619316-10.567090O9.5V
1Del Oph2.730-0.86952.4716.239094-3.694323M1III
60Bet OphCebalrai2.7600.76225.0917.7245434.567303K2III
27Kap Oph3.1900.95128.0416.9611399.375033K2IIIvar
2Eps Oph3.2300.66132.6416.305358-4.692511G8III
42The Oph3.270-2.360133.6917.366827-24.999545B2IV
64Nu Oph3.320-0.00446.2117.983775-9.773632K0III
3.4001.34225.7917.172783-15.726921A3 V
72 Oph3.7101.58326.6318.1224969.563847A4IVs
62Gam Oph3.7501.25731.5217.7982112.707276A0V
10Lam Oph3.8200.19553.0816.5152291.983923A2V
67 Oph3.930-3.954377.3618.0107542.931568B5Ib



Stelle variabili.


Nomenclatura
Bayer/Flamsteed
NomeMag. app. minMag. app. max.Vriabile
Tipo.
Distanza
parsec
A.R.
(°dec)
DECL.
(°dec)
Classe
Spettrale
13Zet Oph2.552.52Zet112.2316.619316-10.567090O9.5V
27Kap Oph3.1993.189Kap28.0416.9611399.375033K2IIIvar
42The Oph3.2873.257The133.6917.366827-24.999545B2IV
70 Oph4.054.02V23915.0818.0909132.500099K0V SB
7Chi Oph4.3334.183Chi161.0316.450399-18.456251B2Vne
9Ome Oph4.4654.445Ome51.7116.535611-21.466390Ap
66 Oph4.8274.657V2048199.618.0043884.368615B2Ve
73 Oph5.7185.698V266654.7918.1594153.993276F2V
12 Oph5.7785.758V21339.7516.605958-2.324584K2V
52 Oph6.5016.451V2125258.417.588472-22.043822Ap Si



Stelle doppie ( Mag. app. < 4 ).


Nomenclatura
Bayer/Flamsteed
NomeMag. app.Mag. ass.Distanza
parsec
A.R.
(°dec)
DECL.
(°dec)
Classe
Spettrale
55Alp OphRasalhague2.0801.21514.917.58224112.560035A5III
35Eta Oph2.4300.26627.0917.172968-15.724910A2.5Va
13Zet Oph2.540-2.711112.2316.619316-10.567090O9.5V
1Del Oph2.730-0.86952.4716.239094-3.694323M1III
60Bet OphCebalrai2.7600.76225.0917.7245434.567303K2III
27Kap Oph3.1900.95128.0416.9611399.375033K2IIIvar
2Eps Oph3.2300.66132.6416.305358-4.692511G8III
42The Oph3.270-2.360133.6917.366827-24.999545B2IV
64Nu Oph3.320-0.00446.2117.983775-9.773632K0III
72 Oph3.7101.58326.6318.1224969.563847A4IVs
62Gam Oph3.7501.25731.5217.7982112.707276A0V
10Lam Oph3.8200.19553.0816.5152291.983923A2V
67 Oph3.930-3.954377.3618.0107542.931568B5Ib






OggettoTipoMag. app.A.R.Decl.Immagine
M9AMMASSO GLOBULARE7.917:19:00-18image
M10AMMASSO GLOBULARE6.616:57:00-4image
M12AMMASSO GLOBULARE6.616:47:00-1image
M14AMMASSO GLOBULARE7.617:38:00-3image
M19AMMASSO GLOBULARE7.217:03:00-26image
M62AMMASSO GLOBULARE6.617:01:00-30image
M107AMMASSO GLOBULARE8.116:33:00-13image




OggettoTipoMag. app.A.R.Decl.Immagine
IC 4604NEBULOSA BRILLANTE-16 25.6-23 27image
IC 4603NEBULOSA BRILLANTE-16 25.4-24 28image
NGC 6384GALASSIA10.417 32.4+07 04image
NGC 6280GALASSIA15.517 02.0+06 40image
NGC 6240GALASSIA12.916 53.0+02 24image
NGC 6356AMMASSO GLOBULARE08.417 23.6-17 49image
NGC 6366AMMASSO GLOBULARE10.017 27.7-05 05image
NGC 6171AMMASSO GLOBULARE08.116 32.5-13 03image
NGC 6333AMMASSO GLOBULARE07.917 19.2-18 31image
NGC 6218AMMASSO GLOBULARE06.616 47.2-01 57image
NGC 6266AMMASSO GLOBULARE06.617 01.2-30 07image
NGC 6273AMMASSO GLOBULARE07.217 02.6-26 16image
IC 4665AMMASSO APERTO04.217 46.3+05 43image
NGC 6633AMMASSO APERTO04.618 27.3+06 31image
NGC 6309NEBULOSA PLANETARIA11.617 14.1-12 55image
NGC 6369NEBULOSA PLANETARIA11.017 29.3-23 46image
NGC 6572NEBULOSA PLANETARIA08.018 12.1+06 51image
IC 4634NEBULOSA PLANETARIA12.017 01.6-21 50image







back-button

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'CHIUDI', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o qualsiasi altro tipo di interazione col sito, di fatto acconsenti all'utilizzo dei cookie To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information